Vi aspetto giorni di routinaria follia.

La sonnacchiosa pace degli ultimi giorni di agosto amplifica da sempre, in me, una serie di inquietudini preventive. Ho stilato interminabili to do e wishlist, mi whatsappo e tempesto di mail con frammenti di memo e moniti di cose da fare e ricordare, ordinare ed acquistare. Mi appunto ovunque buoni propositi, fisso scadenze, mi automotivo alla volta di immaginari obiettivi. Mi sento un centrifugato di frammentati programmi, piccoli progetti, friabili intenzioni. Poi baldanzoso in men che non si dica, mi si presenta davanti settembre. Supponente e fascinoso, gode ancora dei benefici e della bellezza dell’estate. Pretenzioso, sempre. Lui lo sa … Continue reading Vi aspetto giorni di routinaria follia.

Il tag dei desideri: si riprende ben sperando!

Eccomi di rientro dalle vacanze. Felice, ma un po’ smarrita mi piace pensare di ripartire dai desideri. Che non è cosa da poco. Perché non devono mai mancare e fa bene all’anima fermarsi e pensare a cosa nel più profondo si vuole ricercare per i giorni a venire! Dunque grazie di cuore a cristinadellamore per questo tag e a Laura Rocca, che ne è l’ideatrice. Sono due donne speciali ed è un piacere averle conosciute e seguirle attraverso i loro racconti. Ecco le regole: Usa l’immagine del Tag e esprimi tre desideri; Cita il creatore del tag: Racconti dal passato; Ringrazia … Continue reading Il tag dei desideri: si riprende ben sperando!

Di baci, innamoramenti e cose affini

“Sai mamma che da noi a scuola piaci ai ragazzi solo se hai un bel sorriso e anche un bel sedere? si si sono le cose più importanti, quelle che interessano!” L’incipit preannuncia uno scambio impegnativo. Il bello dei neoadolescenti è questo. Dopo ore di silenzi e sguardi indagatori, che con chiarezza comunicano “stammilontanocheèmeglio”, decidono senza alcun preavviso che è giunto il momento delle chiacchiere ed escono allegramente allo scoperto. E tu quasi certamente non sei pronto, tu che magari timidi tentativi di dialogo li hai cercati tutto il giorno, in quel momento proprio non ne hai voglia e vieni colto … Continue reading Di baci, innamoramenti e cose affini

Bagni d’agosto

Agosto mi smaschera. Rivela inestetismi del corpo e dell’anima. Mette a nudo le mie volontà, sono tutte da tonificare! Succede ogni anno. Sotto l’ombrellone, affiorano nitidi i mancati propositi, l’elenco dei desideri inespressi, troppa teoria rimasta tale. Me le ricordo io le promesse dell’anno passato, le altisonanti quanto improbabili dichiarazioni d’intenti. “Si si, è sicuro, farò qualcosa. Me lo ritagliero’ stavolta il mio spazio. Che sia palestra o corsa, devo! È giusto, sano e salutare, è segno di chi si vuole bene, tra l’altro blablablablablablablablblabla…” “E uscirò presto dall’ufficio, e saprò dire no quando occorre, e generosi si senza indugio, e … Continue reading Bagni d’agosto