Il tag dei desideri: si riprende ben sperando!

desideri

Eccomi di rientro dalle vacanze.

Felice, ma un po’ smarrita mi piace pensare di ripartire dai desideri. Che non è cosa da poco.

Perché non devono mai mancare e fa bene all’anima fermarsi e pensare a cosa nel più profondo si vuole ricercare per i giorni a venire!

Dunque grazie di cuore a cristinadellamore per questo tag e a Laura Rocca, che ne è l’ideatrice.

Sono due donne speciali ed è un piacere averle conosciute e seguirle attraverso i loro racconti.

Ecco le regole:

  • Usa l’immagine del Tag e esprimi tre desideri;

  • Cita il creatore del tag: Racconti dal passato;

  • Ringrazia chi ti ha nominato;

  • Nomina almeno 5 o più blog.

Esprimere tre desideri. Pare cosa facile, ma mi sono accorta che forse è da un po’ che non mi chiedo più cosa desidero davvero. Perché i doveri superano i desideri e non va affatto bene. E allora riparto da alcune piccole cose, che sono quelle che trascuro o perdo più facilmente, ma sono quelle che innaffiano il cuore.

Trovare spazio e tempo. Per andare in bicicletta, per una cena con amici con tanto di mise en place figherrima, per una chiacchierata che rimando da troppo tempo, per scoprire con i miei ragazzi gli angoli che amo di Torino. Per libri e film, che riescono sempre a farmi viaggiare ed evadere. Per la casa, perché in un nido più bello si sta tutti più al caldo.

Rallentare per poi accelerare. Saper gustare e accettare i diversi momenti e ritmi della vita. C’è un tempo per correre, intensificare sforzi e impegni, per essere al 100%. Ma c’è anche un tempo per accontentarsi di quello che si riesce a fare. Con serenità. Con tranquillità. Magari!!! Non so se sia propriamente un desiderio, ma ricorre spesso nei miei pensieri. E qui ci sta bene.

Salute, salute, e ancora salute. Per quanto scontata possa essere, la desidero con tutte le mie forze. Per chi cresce e per chi invecchia. Per tutti in realtà, ma per qualcuno in modo particolare. Per poter ridere di nuovo con gusto e spensieratezza tonda.

E infine la parte a cui tengo di più sono proprio le nomine. Desidero davvero che passiate a trovare questi amici blogger. Fatelo su, si può avverare facilmente 😉

Advertisements

17 thoughts on “Il tag dei desideri: si riprende ben sperando!

      1. No, non è male, e i tuoi sono tutti inneggianti alla vita, in tutti i suoi sensi… Anch’io ho tanti tag da recuperare, mi sento in colpa… 🙂 Ma tanto non abbiamo fretta, nessuno ci manda via, credo 😀

        Liked by 1 person

      2. 😀 i compiti per definizione sono fatti per essere rimandati….:D finalmente torno a leggervi dal PC, quanto ho faticato quest’estate da smartphone!!!

        Like

  1. Buonasera! Grazie infinite per il tag che considero al di là delle finalità e delle regole, un attestato di stima che ricambio con molta sincerità. Farò al più presto il tuo tag, promesso.
    Mi sono piaciuti molto i tuoi desideri. Specie il “rallentare per poi accelerare”, laddove ritrovo la saggezza di chi sa gustare la vita con tutte le sue sfaccettature e viverla stando al passo, senza dunque rincorrerla né farsi rincorrere. Una riflessione davvero profonda che, se mi consenti, faccio mia in maniera altrettanto convinta.
    Grazie ancora per il tag e per il bellissimo post.
    Un abbraccio, Pier☼

    Liked by 1 person

    1. Piero, è proprio così, il tag è soprattutto un attestato di stima…questo lo trovo particolarmente piacevole.
      Facciamolo nostro allora questo ritmo alternato tra accelerate e rallentamenti…credo sia davvero un desiderio che aiuti a vivere meglio. Grazie per il tuo commento…i tuoi racconti lo sai sono un regalo che mi assaporo, un abbraccio e a presto! 🙂

      Liked by 1 person

      1. Già incontrare persone che come te regalano emozioni, è un bel vivere.
        Grazie a te, ancora e per gli apprezzamenti che mi lusingano.
        Un inchino e un baciamano.
        Ciao, Pier☼

        Liked by 1 person

  2. Il tempo… Un grande problema ☺️ avere tempo per fare ciò che dobbiamo (come ci hanno insegnato è come è giusto che sia) ma poi com’è che ne avanza così poco per i nostri desideri???
    Daccordissimo che senza la salute non si va da nessuna parte 😁
    Un abbraccio 😘

    Like

    1. Ciao Sara!!! Con il tempo è sempre una lotta, è proprio così!
      In questo anno come non mai mi sono resa conto di come la salute sia davvero alla base di tutto, al di là di frasi fatte…e quando la si ha, occorre davvero gioire, ogni giorno!
      Un abbraccio a te 😘

      Liked by 1 person

      1. ☺️ concordo in pieno. Sia per il tempo (odiato/amato) che soprattutto per la salute. Gioire di quel che si ha è la strada per la felicità.
        Cerco di far crescere i miei figli facendoli sempre ragionare sulla fortuna di quel che hanno (compresa la salute), non è facile, ma rispetto a tanti loro coetanei, loro è raro che chiedano qualcosa. Giocano con quel che hanno (hanno tanto 😅) ma sono orgogliosa del fatto che spesso se a una loro richiesta dico no (con le giuste motivazioni) loro ripiegano su altro.
        Che sia un loro modo di essere ho frutto del nostro insegnamento, non so. Mi rendono comunque orgogliosa ☺️

        Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s